Secondo la Società Americana di Chirurgia Plastica i trattamenti estetici e chirurgici sono in aumento. 6.3 milioni di trattamenti botulinici nel 2013…..

Nel 2013 la chirurgia estetica americana è cresciuta, anche se con numeri contenuti (+1% per gli interventi di chirurgia estetica, + 3 % per le procedure non invasive). L’ASPS, American Society of Plastic Surgeons (la più prestigiosa società di chirurgia plastica, dal 2013 gemellata con la SICPRE) comunica i dati dell’ultimo anno, raffrontandoli con quello precedente e con l’anno 2000.

Le procedure chirurgiche più richieste Oltreoceano sono la mastoplastica additiva (290.224 interventi nel 2013, con un incremento dell’ 1% rispetto al 2012), la rinoplastica (221.053%, -9%), la blefaroplastica (215.641, + 6%), la liposuzione (199.817, -1%) e il lifting (133.320, + 6%).Tra gli interventi in crescita più rapida (+ 70% dal 2000 al 2013) c’è il cosiddetto lifting del seno, la mastopessi. «È l’intervento ideale – spiega il professor Riccardo Mazzola, presidente della SICPRE –  per quelle pazienti dotate di una buona qualità di tessuti mammari e soprattutto di un adeguato quantitativo di ghiandola, scivolata a causa delle gravidanze o dell’età. Queste pazienti traggono beneficio da un rimodellamento, in genere senza la necessità di impiantare una protesi. L’impiego di nuove tecniche, con incisioni più ridotte e di conseguenza con cicatrici molto meno visibili, ha reso l’intervento più allettante e sempre più richiesto, anche in Italia”.

Da notare anche la forte preferenza del mercato americano per le procedure non invasive. Dal 2000 al 2013, infatti, gli interventi di chirurgia estetica sono diminuiti del 12%, mentre nello stesso lasso di tempo i trattamenti ”minimally invasive” hanno registrato un aumento del 144%.

Nelle tabelle qui sotto, le prime 5 procedure chirurgiche e non chirurgiche eseguite negli States. Per consultare l’intera ricerca: http://www.plasticsurgery.org

PROCEDURE ESTETICHE CHIRURGICHE  2013 VARIAZIONE 2013-2012 VARIAZIONE 2013-2000
Mastoplastica additiva 290.224 + 1% + 37%
Rinoplastica 221.053 – 9% – 43 %
Blefaroplastica 215.641 + 6% – 34 %
Liposuzione 199.817 -1 % -44%
Lifting 133.320 + 6 % Nessuna variazione
PROCEDURE ESTETICHE

NON INVASIVE

 2013 VARIAZIONE 2013-2012 VARIAZIONE 2013-2000
Tossina botulinica di tipo “A” 6,3 milioni + 3% + 703 %
Filler 2,2 milioni + 13% + 243 %
Peeling chimico 1,2 milioni + 3% + 1 %
Depilazione laser 1,1 milioni – 4% + 46%
Microdermoabrasione 970.000 Nessuna variazione + 12 %thth-1
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...